Cinema Caporali: le novità della Stagione 16/17

Pubblicato il 5 settembre 2016 da Piero Sacco
Il Cinema Caporali ha ripaerto. Tante le novità della Stagione 16-17

Terminata la stagione estiva con le proiezioni nel suggestivo teatro della Rocca Medievale si ritorna al Cinema Teatro Cesare Caporali per una Stagione 16/17 ricca di sorprese. Si comincia il giorno 15 settembre, con il nuovo capolavoro della Walt Disney ALLA RICERCA DI DORY. Ma accanto alle prime visioni e alla rassegna di film di qualità, ai film per i più piccoli e ad una serie di eventi live (musica, teatro, reading) in via di definizione, tante saranno le riconferme e le novità della Stagione, ne elenchiamo di seguito le principali:

Iniziative rivolte al pubblico ma aperte anche alle scuole:

AL CINEMA CON 2 EURO OGNI 2° MERCOLEDI’ DEL MESE

Anche il nostro Cinema ha aderito alla promozione voluta dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo d’intesa con le principali associazioni della filiera Cinema, compresa l’associazione a cui, come monosala, aderiamo anche noi, cioè ANEC (Associazione Nazionale Esercenti Cinema). Avevamo tanti dubbi perché il timore è che a fronte dei costi (che pubblicità a parte sono tutti a carico dei singoli cinema e rimangono invariati) non ci sia un adeguato aumento di spettatori, soprattutto nuovi. Ma siccome siamo “passionali” e  non perdiamo mai l’ opportunità di fare del bene al “Cinema sul grande schermo”, incoraggiati anche da un piccolo contributo della nostra associazione regionale ANEC UMBRIA,  abbiamo rotto gli indugi: anche al Cinema Caporali, ogni secondo mercoledì del mese a partire da ottobre fino a febbraio, il cinema costerà solo 2 euro.

Presto sul nostro sito e sul nostro profilo Facebook gli spettacoli a 2 euro previsti il prossimo MERCOLEDI’ 12 OTTOBRE

RASSEGNA “FILMS & THEATRE IN ENGLISH”

La tradizionale rassegna propone una serie di film in versione originale con sottotitoli in italiano selezionati tra i film in uscita durante la stagione in collaborazione con “The Castiglione English Language Library”. La novità di quest’anno è la possibilità di partecipare anche alla visione di uno o più spettacoli teatrali in versione originale:

PROGRAMMA THEATRE IN ENGLISH – In lingua originale (sottotitoli in italiano)

MAR-MER 18,19/10/2016 – IL RACCONTO D’INVERNO

La tragicommedia senza tempo di William Shakespeare che esplora il tema dell’ossessione e della redenzione. Con gli immensi Kenneth Branagh e Judi Dench

MAR-MER 29,30/11/2016 – ROMEO E GIULIETTA

La storia d’amore più famosa di tutti i tempi diretta da Kenneth Branagh: una moderna e appassionata versione della tragedia classica. Con Richard Madden (Il trono di spade) e Lily James (Cinderella)

MAR-MER 10,11/01/2017 – THE ENTERTAINER

Sullo sfondo del dopoguerra britannico, il classico moderno di John Osborne evoca il glamour squallido delle antiche sale da musica: un esame impietoso ed esplosivo di maschere pubbliche e tormenti privati

RASSEGNA “ALLA SCOPERTA DI OPERA E BALLETTO” – EVENTI IN DIRETTA SATELLITARE

Prosegue la grande stagione musicale live con opere e balletti in diretta dalla Royal Opera House di Londra e dal Metropolitan Theatre di New York. Tutti gli spettacoli sono sottotilotati in italiano. All’ inizio del ciclo è previsto in sala un incontro introduttivo di inquadramento storico-artistico a cura di esperti. Durante le dirette tutti gli spettacoli vengono comunque presentati a cura della produzione.

PROGRAMA

26/09 – NORMA (OPERA in diretta dalla Royal Opera House di Londra)

25/10 – DON GIOVANNI (OPERA in diretta dal Metropolitan Theatre di New York)

08/12 – LO SCHIACCIANOCI (BALLETTO in diretta dalla Royal Opera House di Londra)

10/01 – NABUCCO (OPERA in diretta dal Metropolitan Theatre di New York)

31/01 – IL TROVATORE (OPERA in diretta dalla Royal Opera House di Londra)

28/02 – LA BELLA ADDORMENTATA (BALLETTO in diretta dalla Royal Opera House)

14/03 – TRAVIATA (OPERA in diretta dal Metropolitan Theatre di New York)

30/03 – MADAMA BUTTERFLY  (OPERA in diretta dalla Royal Opera House di Londra)

RASSEGNA “IL CINEMA RITROVATO AL CINEMA” – I CLASSICI RESTAURATI IN PRIMA VISIONE

Il progetto a cura della CINETECA DI BOLOGNA propone classici restaurati in prima visone. Le proiezioni possono essere dedicate al mattino o al pomeriggio, oppure i ragazzi possono partecipare singolarmente alle proiezioni aperte al pubblico. Giorni e orari da definire a partire dalle date di uscita dei singoli film indicate nel programma di seguito.

PROGRAMMA DI MASSIMA

dal 3 ottobre
LUMIÈRE! – LA SCOPERTA DEL CINEMA di Thierry Frémaux, con la voce narrante di Valerio Mastandrea (versione italiana)

dal 12 dicembre
IL MAGO DI OZ di Victor Fleming (anche in versione 3D)

dal 9 gennaio
IL MONELLO di Charlie Chaplin + SHERLOCK JR (La palla n. 13) di Buster Keaton

dal 13 marzo
DERSU UZALA – IL PICCOLO UOMO DELLE GRANDI PIANURE di Akira Kurosawa

RASSEGNA “LA GRANDE ARTE AL CINEMA”

Dopo l’incredibile successo delle scorse stagioni (oltre 400.000 spettatori) torna anche nel nostro Cinema una selezione del nuovo calendario della GRANDE ARTE AL CINEMA 2016/2017: due prestigiosi appuntamenti che esploreranno l’arte rinascimentale italiana e i grandi movimenti pittorici e i più amati artisti dell’Ottocento.

PRGRAMMA DI MASSIMA

BOTTICELLI – INFERNO

7,8,9 NOVEMBRE 2016

Cosa si nasconde veramente dietro all’Inferno disegnato da Botticelli?  Un film che ci guida attraverso i misteri del disegno che ha ispirato lo stesso Dan Brown. A poche settimane dall’uscita del colossal Hollywoodiano di Ron Howard, un’indagine sul lato oscuro di Botticelli, sulla storia della sua vita di artista, sulle sue passioni e i suoi conflitti interiori. Una gigantesca produzione di Michael Heiks e Irene Höfer. Un’indagine che lascerà senza fiato.

LOVING VINCENT

13,14,15 FEBBRAIO 2017

I dipinti del pittore olandese più amato prendono vita in un lungometraggio poetico e seducente che mescola arte, tecnologia e pittura. Loving Vincent è il primo lungometraggio interamente dipinto su tela. Realizzato elaborando le immagini di tele dipinte da un team di 40 artisti, il film è composto da migliaia di immagini, dipinte nello stile di Vincent van Gogh da pittori che hanno lavorato per mesi per arrivare a un risultato originale e di grande impatto. Creato dallo studio Breakthru productions, vincitore dell’Oscar per il cortometraggio animato Pierino e il lupo – il film racconta, attraverso 120 quadri e 800 documenti epistolari, la vita dell’artista olandese fino alla morte misteriosa, avvenuta a soli 37 anni e archiviata come caso di suicidio.

RASSEGNA  “RACCONTI ITALIANI” – I DOCUMENTARI AL CINEMA”

I film selezionati dalla FICE (Federazione Italiana Cinema d’Essai) sotto il titolo  “RACCONTI ITALIANI – I documentari al cinema” offrono uno spaccato variegato dell’Italia e di chi oggi la abita o la attraversa: hanno tutti partecipato a festival del cinema, ricevendo spesso premi ma soprattutto attestazioni di stima e facendo discutere e appassionare un pubblico sempre più desideroso di uscire dai propri confini, mentali e fisici, e conoscere il mondo che ci circonda o chi al nostro mondo si avvicina. Tra questi il nostro Cinema ne propone due che riteniamo particolarmente interessanti per gli studenti della secondaria superiore:

PROGRAMMA DI MASSIMA – DATE DA DEFINIRE

NESSUNO MI TROVERÀ di Egidio Eronico.

Attraverso documenti, immagini d’archivio, animazioni da graphic novel, testimonianze, documentario e congetture, il film scandaglia quel mare di mistero chiamato Ettore Majorana, il più grande fisico teorico del ‘900, forse il più noto scomparso dell’Italia contemporanea, ormai quasi ottant’anni fa.

DUSTUR di Marco Santarelli

Nella biblioteca del carcere Dozza di Bologna, insegnanti e volontari hanno organizzato un corso sulla Costituzione italiana in dialogo con le primavere arabe e le tradizioni islamiche. I partecipanti sono per lo più detenuti musulmani, a tenere le fila un prete che ha vissuto a lungo in Medio Oriente, fuori c’è un ex detenuto che deve rifarsi una vita.

OGGI INSIEME DOMANI ANCHE di Antonieta De Lillo

Un mosaico di sguardi, volti, storie raccolte da numerosi autori in giro per l’Italia, è un “film partecipato”: ideato e curato da Antonietta De Lillo, attraverso frammenti di materiali diversi – documentari, inchieste, animazione, immagini di attualità e di repertorio – compone un ritratto dell’amore ai nostri tempi.

Iniziative specifiche per le scuole:

 “LA SCUOLA AL CINEMA – OPEN DAY” – EVENTO GRATUITO

Entro la prima metà di ottobre il Cinema ospiterà due giornate aperte alle scuole del territorio, una destinata alle superiori e una alla primaria e alla scuola media, Il format è quello di un OPEN DAY  in cui una rappresentanza di studenti, docenti e genitori possa afferire alla sala cinematografica sia al mattino in orario scolastico che al pomeriggio in fascia extrascolastica, per assistere a proiezioni mirate e conoscere i progetti destinati alle scuole ma anche, attraverso momenti specifici di confronto, “dialogare” con il Cinema suggerendo tematiche e iniziative gradite agli studenti.

PROGETTO “DAVID GIOVANI” –  RASSEGNA GRATUITA

Realizzato in collaborazione con Agiscuola il progetto, destinato ad una rappresentanza di studenti della classi quarte e quinte che compiano 18 anni entro il 25 agosto 2017 provenienti da più Istituti Superiori del territorio, prevede la visione in orario extrascolastico, nel periodo ottobre-marzo, di circa 20 film italiani di qualità in uscita durante la stagione. Alcune delle proiezioni, in numero e cadenza da concordare, possono essere effettuate al mattino coinvolgendo anche gli altri studenti che dovranno corrispondere biglietto ridotto. Al termine gli studenti facenti parte della Giuria voteranno il film più gradito e unitamente alle altre giurie italiane decreteranno il vincitore del Premio David Giovani, uno dei premi assegnati dal concorso David di Donatello. Inoltre, gli studenti realizzando un’elaborato scritto dell’’ esperienza o una recensione potranno vincere numerosi premi tar i quali un soggiorno di 2 gg. a Roma al meeting Cinema e Scuola o di 10 gg al la Mostra del Cinema di Venezia.

PROGETTO “AL CINEMA CON LA STORIA” – RASSEGNA GRATUITA

Agiscuola nazionale d’intesa con il MIBAC ha individuato il nostro Cinema, unica sala cinematografica scelta per la regione Umbria, per ospitare questo nuovo progetto che prevede per alcuni Istituti Superiori opportunamente selezionati la visione, da effettuarsi nel periodo ottobre-dicembre 2016, di uno o più film (max 3) dedicati al periodo della 2° Guerra Mondiale. Alle scuole partecipanti inoltre sarà donato un volume di 100 pagine in cui si narreranno particolari momenti della storia della II Guerra Mondiale e a cui saranno allegate le tre schede filmografico-didattiche dei film selezionati: “Storia di una ladra di libri “(2013) di Brian Percival,, “Unbroken” (2014) di Angelina Jolie,“Le due vide del destino” (2015) di Jonathan Teplitzky.

PROGETTO “SULLE REGOLE” – EVENTI IN DIRETTA SATELLITARE  

Il progetto è il più importante evento live a scopo didattico mai realizzato in Europa. Nei tre anni precedenti l’iniziativa ha raggiunto più di 60.000 studenti delle scuole superiori di tutta Italia coinvolgendo oltre 100 sale cinematografiche. Quest’anno si passerà da 1 a 3 appuntamenti grazie all’ accordo tra Unisona, organizzatore degli eventi, ed Emergency, Associazione “Sulleregole”, Teatro dell’Archivolto e Solea. Tra ottobre e dicembre saranno infatti tre i grandi appuntamenti trasmessi in diretta via satellite nei cinema italiani aderenti. Protagonisti Gino Strada, Gherardo Colombo e Claudio Bisio che dialogheranno, rispettivamente, sui diritti umani, sulla giustizia, sul rapporto genitori-figli. La scuola può aderire ad uno o più appuntamenti tra quelli previsti:

20 ottobre 2016, ore 10-12

Nessuno Escluso. I diritti umani valgono per tutti?

Con Gino Strada, Cecilia Strada e operatori di Emergency.

18 novembre 2016, ore 10-12,15

Che cos’è la giustizia?

Con Gherardo Colombo.

2 dicembre 2016, ore 10-12,45

Father and Son

Con Claudio Bisio e regia di Giorgio Gallione.

Tutti i programmi possono subire variazioni quindi è bene sempre accertarsi visitando il sito e la pagina Facebook del Cinema o contattandoci direttamente in sala allo 075 9653152 o al telefono mobile al 335 5858310.

 

precedente (news)